Visualizza articoli per tag: Situazione carceraria

Venerdì, 02 Ottobre 2020 10:34

La privazione delle semplici cose

La privazione delle semplici cose in carcere è un tema molto vasto e difficile da affrontare. Bisogna immaginarsi che quando si entra in carcere è come se una persona si spogliasse del tutto per immergersi in un altro mondo fatto di contenimento e regole che a volte possono essere incompressibili al primo impatto, ma a volte risultano utili per prevenire situazioni che possono essere pericolose.

Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato Stampa dell’Ufficio Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Piemonte, in merito alla conferma di Sonia Caronni a garante dei diritti delle persone private della libertà di Biella.

Venerdì, 04 Settembre 2020 16:26

Anche oggi siamo online

Adesso tutto è diverso per noi che, detenuti in regioni diverse da quelle in cui vivono i propri cari, avevano il piacere di incontrarli solo in rare occasioni. Oggi la distanza non rappresenta più quell’insormontabile minaccia che non ti permetteva di avere rapporti visivi con la propria famiglia.

Sabato, 13 Giugno 2020 10:55

Garante detenuti Torino: un anno difficile

Una presentazione particolare, come lo sono gli ultimi tempi dettati dai ritmi imposti dall’emergenza Coronavirus, e come lo è stata ancor di più la vita quotidiana negli Istituti di pena degli ultimi mesi in Italia.

Venerdì, 10 Aprile 2020 11:29

Carcere di Torino: Covid19, non siete soli

Con la speranza che un’azione tempestiva per la riduzione significativa delle presenze delle persone detenute nelle carceri non venga ulteriormente rimandata a livello legislativo, segnaliamo il crowdfunding su Produzioni Dal Basso per sostenere le persone detenute presso la Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino, lanciato da LiberAzioni Festival e numerose altre realtà tra cui noi.

Riceviamo e pubblichiamo la Lettera del Garante Regione Piemonte e del Garante Città di Alessandria delle persone detenute, in riferimento alla situazione della Casa Circondariale “don Soria” di Alessandria nel pieno dell'emergenza covid-19, come ulteriore testimonianza sula necessità di eliminare il sovraffollamento nelle carceri.

+ POPOLARI

  • Valutare l’impatto sociale del lavoro in carcere +

    Valutare l’impatto sociale del lavoro in carcere

    Questo il titolo del numero monografico della rivista “Studi Zancan”

    Leggi Tutto
  • La televisione parla di carcere +

    La televisione parla di carcere

    Non sono molti i programmi televisivi dedicati al carcere, ma

    Leggi Tutto
  • Work in progress +

    Work in progress

    Letter@21 torna a fare sentire la propria voce, dopo un

    Leggi Tutto
  • 1

abbonamento

Salva

Salva

Salva

liberazioni 2021 cop

Sostieni Letter@21 con una donazione
Puoi donare in modo protetto e sicuro direttamente da questa pagina tramite PayPal.