Giovedì, 24 Novembre 2016 18:45

La redazione si amplia!

La redazione di Letter@21 si amplia e incontra il poeta e scrittore Tiziano Fratus. Il racconto prende avvio ricordando che “ogni tanto bisogna disinnescare e destrutturare il proprio pensiero, aggredire la rabbia e imparare a “non pensare”. La meditazione può essere un buon modo per evadere dalle “galere” che ci circondano …”.

Mercoledì, 16 Novembre 2016 10:42

La terra è di tutti

Migliaia di anni fa gli uomini erano cacciatori e raccoglitori. Tra le diverse teorie sull’origine dell’umanità, quella dominante, individua l’Africa come terra d’origine dei primi ominidi. In perenne movimento alla ricerca di cibo, sempre in avanti, senza tornare indietro, senza barriere, confini e filo spinato a rallentarne il cammino. Un peregrinare che ricorda quello quotidiano di migliaia di persone che “si mettono”, costretti, in viaggio per motivi economici, politici e per scappare dalle guerre, in cerca di una vita migliore.

Ci sono date nella vita, idealmente da evidenziare con un cerchio rosso. Giornate in cui la considerazione porta una sana dose di fiducia, l’autostima cresce e stimola come non mai. È la miscela di sensazioni che la vedova Musy, insieme ai rappresentanti della propria Fondazione, ha saputo trasmettere nell’incontro di giovedì 3 novembre a tutti gli studenti del Polo Universitario della Casa Circondariale di Torino.

Venerdì, 04 Novembre 2016 15:03

Un sorriso che diventa ispirazione per tutti

Prima della notizia, puntuale, è arrivato il sorriso. Uno di quei sorrisi rapidi, contagiosi, che in pochi istanti, trasforma la sofferenza di “un lustro con interessi”, in energia rivitalizzante. È la cronaca in sintesi degli istanti vissuti da G. mentre gli si ufficializza la concessione del primo permesso premio.

Ogni gesto eroico che si rispetti ha sempre “bisogno” delle sue celebrazioni. É un classico connaturato nelle imprese. Lo sport, ad esempio, è ricco di festeggiamenti e di gloria. Anche quando le competizioni non sono tali e in palio ci sono un pugno di caramelle, alcune brioche e qualche maglia tecnica per veri sportivi.

L’elenco dei laureati al Polo Universitario della Casa Circondariale di Torino aumenta ancora.
Nella giornata di lunedì 26 settembre 2016 due matricole della Facoltà di Scienze Politiche e Sociali raggiungono l’ambitissimo traguardo della laurea triennale.

+ POPOLARI

  • Sovraffollamento e morti in carcere +

    Sovraffollamento e morti in carcere

    Cinque anni la durata “dell’effetto Torreggiani”, ora i dati del

    Leggi tutto
  • Un libro per uscire dall’isolamento +

    Un libro per uscire dall’isolamento

    Ho scoperto la lettura durante una situazione difficile della mia

    Leggi tutto
  • Come funziona la biblioteca nella Casa Circondariale di Torino +

    Come funziona la biblioteca nella Casa Circondariale di Torino

    La Biblioteca della Casa Circondariale di Torino , in funzione dal

    Leggi tutto
  • 1

abbonamento

Salva

Salva

Salva

Letter@21 N° 10 - Novembre 2018

Letter@21 © Eta Beta S.C.S. - L.go Dora Voghera, 22  - 10153 Torino
Tel. 011.81.00.228 - Fax 011.81.00.250
E-mail: lettera21@etabeta.it

© 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Letter@21 è un supplemento di Magazine Eta Beta
Testata telematica e periodica registrata presso il Tribunale di Torino
n.173/2016 RG n. 4564/2016 - La redazione

Sostieni Letter@21 con una donazione
Puoi donare in modo protetto e sicuro direttamente da questa pagina tramite PayPal.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo Per saperne di più