Martedì, 05 Luglio 2016 12:17

La mensola che non ti aspetti...

Vota questo articolo
(0 Voti)

L’arte del saper fare non si arresta mai ... nuove tendenze, ma soprattutto la necessità di creare nuovi spazi, a volte, spinge la mente umana a trovare delle soluzioni veramente originali.
Immaginate di essere in un posto dove gli oggetti consentiti per fare delle mensole sono soltanto dei cartoni e dei pacchi di sigarette (vuoti) e che la colla vinilica sia l’unico strumento che può fare da collante. Per realizzare dei ripiani come fareste? Ve lo spieghiamo noi!

Recuperate 16/20 pacchi di sigarette vuoti e riempiteli con del giornale. Fate in modo che le confezioni mantengano le loro dimensioni. Applicate un po’ di colla nelle aperture e fatele asciugare. Una volta asciutti, incollateli due per volta nella parte più piccola. Ricaverete dei supporti lunghi circa 16 cm.
Adesso, tagliate il cartone nella forma a voi più congeniale. Potrete fare delle basi a forma di semplici rettangoli, magari con gli angoli un po’ sagomati, oppure usare il profilo di un triangolo per abbellire il corner che c’è sopra il vostro letto, il risultato non cambia. L’importante è che la mensola sia di lunghezza maggiore dei pacchi di sigarette incollati (circa 20 cm). Quindi, ripiegate il lato più lungo della mensola di due centimetri, formando una L. Adesso attaccate i supporti che avete realizzato con i pacchi di sigarette sotto la mensola e fatela asciugare. A questo punto la vostra mensola è pronta per essere attaccata al muro. Il risultato sarà un comodissimo pianale ecologico che sorride all’ambiente e ai tuoi oggetti da esporre nella cameretta.

Letto 1590 volte

+ POPOLARI

  • Valutare l’impatto sociale del lavoro in carcere +

    Valutare l’impatto sociale del lavoro in carcere

    Questo il titolo del numero monografico della rivista “Studi Zancan”

    Leggi Tutto
  • La televisione parla di carcere +

    La televisione parla di carcere

    Non sono molti i programmi televisivi dedicati al carcere, ma

    Leggi Tutto
  • Work in progress +

    Work in progress

    Letter@21 torna a fare sentire la propria voce, dopo un

    Leggi Tutto
  • 1

abbonamento

Salva

Salva

Salva

liberazioni 2021 cop

Sostieni Letter@21 con una donazione
Puoi donare in modo protetto e sicuro direttamente da questa pagina tramite PayPal.