Venerdì, 18 Giugno 2021 17:06

Filo di Continuità - Reload: Love Sound

Vota questo articolo
(0 Voti)
Love Sound: ebook Filo di Continuità - Reload Love Sound: ebook Filo di Continuità - Reload

La pena detentiva porta con sé molte limitazioni, ma sicuramente quella degli affetti è forse la più dura, la più difficile a cui “abituarsi.” È questo lo spunto che muove i racconti presenti nell’ebook “Love Sound, frutto degli incontri curati dalla Cooperativa Eta Beta SCS, nel corso del tempo tra il 2019 e il 2021 e nell’ambito del progetto “Filo di Continuità - Reload.

 Pagine dove i propri cari, la mamma, il nonno, la figlia, il partner di chi la detenzione l’ha vissuta o la vive quotidianamente sulla propria pelle, diventano l’occasione per capire come la detenzione sia abitata da persone e non da reati. E come a volte sia una realtà a noi estranea solo perché ci fa paura.


Gli scritti pubblicati, tutti realizzati da persone private della libertà presso la Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino, tranne in un caso in cui il racconto è stato redatto da una persona in semilibertà, sono il frutto di una selezione di quanto emerso all’interno del percorso di scrittura svolto da Eta Beta ScS su affidamento del Consorzio Sinapsi.
Una delle numerose azioni previste dal progetto Filo di Continuità – RELOAD (II edizione), finanziato dalla Compagnia di San Paolo, attraverso il progetto “Libero”, mirato a favorire un più naturale recupero dell’identità, delle competenze e delle risorse affettive relazionali che possono interrompersi o deteriorarsi durante la pena.

Capofila di queste attività è stato il Consorzio Sociale Abele Lavoro, in sinergia con Eta Beta per Consorzio SINAPSI, Fondazione Don Mario Operti, Associazione Almaterra, A.M.M.I. (Associazione Multietnica Mediatori Interculturali), Essere Umani onlus, Associazione Recuperamiamoli, in partnership con la Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino e la Casa di Reclusione di Asti. 

Per saperne di più su Filo di continuità - Reload: vai su SINAPSI SCS

Letto 398 volte

+ POPOLARI

  • Un nuovo sistema di videochiamate in carcere a Torino +

    Un nuovo sistema di videochiamate in carcere a Torino

    I colloqui WhatsApp in carcere a Torino hanno subito una

    Leggi Tutto
  • Gioco: "Il Bus" il game di Vallette al Centro +

    Gioco:

    Eta Beta Scs presenta “Il Bus”, un’avventura testuale che vi

    Leggi Tutto
  • La tecnologia entra in carcere +

    La tecnologia entra in carcere

    Il diciassettesimo Rapporto di Antigone sulle condizioni di detenzione, intitolato

    Leggi Tutto
  • 1

abbonamento

Salva

Salva

Salva

liberazioni 2021 cop

Sostieni Letter@21 con una donazione
Puoi donare in modo protetto e sicuro direttamente da questa pagina tramite PayPal.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo Per saperne di più