Martedì, 19 Maggio 2015 11:26

Il Salone "dentro"

Vota questo articolo
(0 Voti)

[video] "Ero nervosa, non tanto per il fatto che l’incontro si sarebbe svolto in carcere, ma perché dovevo presentare il mio libro in Italia. Quando l’educatrice, all’ingresso, ci ha spiegato che due persone condividono un spazio di 9 mq, ho pensato che fosse una cosa inimmaginabile. Mi sono chiesta come si faccia a non impazzire o quando si sente il bisogno di stare da soli. E ho pensato che la letteratura possa essere uno strumento per creare uno spazio e un tempo più ampi." [Helle Helle]

Finalmente Voltapagina è entrata "dentro". A Torino!

Era quantomeno atipico che nella città che ospita il Salone del Libro, la Casa Circondariale "Lorusso e Cutugno" non avesse ancora ospitato gli incontri di Voltapagina. L'iniziativa del Salone che, da alcuni anni, fa si che scrittori di fama entrino all'interno delle carceri piemontesi. In passato questo era stato possibile per il Ferrante Aporti, ma non ancora per la Casa Circondariale torinese. Una prima volta che è coincisa con la realizzazione del Progetto Letter@21 e di cui l'incontro con Helle Helle ha rappresentato una delle numerose azioni.

Il video e l'articolo completo della giornata di Davide Mazzocco su BOOKSBLOG.

Guarda il video e leggi l'articolo completo

Helle Helle durante il proprio tour promozionale di "Come fosse al presente", ha condiviso con noi le emozioni generate da Letter@21. Grazie!

Letto 1431 volte
Emergenza o libertà  - Rivista n° 14 (Marzo 2020)

abbonamento

Salva

Salva

Salva

+ POPOLARI

  • Emergenza o libertà +

    Emergenza o libertà

    Il carcere in tempo di coronavirus. Un tempo difficile e

    Leggi Tutto
  • Carcere di Torino: Covid19, non siete soli +

    Carcere di Torino: Covid19, non siete soli

    Con la speranza che un’azione tempestiva per la riduzione significativa

    Leggi Tutto
  • Carcere Lorusso e Cutugno: I.C.A.M. “La madre e il suo principe” +

    Carcere Lorusso e Cutugno: I.C.A.M. “La madre e il suo principe”

    Diversità, prospettive, ordine, incontro, umanità … e una fiaba rom. Sono

    Leggi Tutto
  • 1

Letter@21 © Eta Beta S.C.S. - L.go Dora Voghera, 22  - 10153 Torino
Tel. 011.81.00.228 - Fax 011.81.00.250
E-mail: lettera21@etabeta.it

© 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Letter@21 è un supplemento di Magazine Eta Beta
Testata telematica e periodica registrata presso il Tribunale di Torino
n.173/2016 RG n. 4564/2016 - La redazione

Sostieni Letter@21 con una donazione
Puoi donare in modo protetto e sicuro direttamente da questa pagina tramite PayPal.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo Per saperne di più