Venerdì, 12 Gennaio 2018 18:58

Dopo gli OPG, le REMS: “visioni” e riflessioni nel mezzo di una riforma possibile

Vota questo articolo
(0 Voti)

Una mostra ed un convegno nazionale per analizzare il nuovo ruolo delle amministrazioni sanitaria e penitenziaria e della società civile in un percorso all’avanguardia in Europa.

Prorogata sino al 31 gennaio la mostra “I volti dell’alienazione” di Sambonet. dicembre presso la Sala Classica della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, in Piazza Carlo Alberto n.3. Realizzata dall’Associazione “La Società della Ragione”, dall’Archivio pittorico Roberto Sambonet, con la collaborazione del Comitato nazionale “StopOPG” e curata da Franco Corleone e Ivan Novelli. Esposizione caratterizzara per l’affiancamento ai disegni del vercellese Roberto Sambonet di testi connessi al tema.

Per approfondire i temi e le suggestioni, di pregnante attualità, vista la fase finale del percorso della legge delega n.103 del 23 giugno 2017 che ha attribuito al Ministro di Giustizia anche il potere di riforma dell’intero comparto delle misure di sicurezza e del disagio psichiatrico in carcere, il Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Piemonte organizza giovedì 18 gennaio alle ore 17.00, presso l’Auditorium Vivaldi della Biblioteca Nazionale Universitaria il convegno nazionale “Nel mezzo di una riforma possibile” sull’articolato percorso di superamento degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari in Italia.

PROGRAMMA

Saluti: Guglielmo Bartoletti, direttore della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino

Introduce e modera: Bruno Mellano, garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Piemonte

Intervengono

  • Assessore alla Sanità della Regione Piemonte
  • Marco Pelissero, ordinario di diritto penale all’Università di Torino e presidente della Commissione ministeriale incaricata di redigere lo schema di decreto legislativo sulle modifiche alla disciplina delle misure di sicurezza e di assistenza sanitaria.
  • Franco Corleone, coordinatore nazionale dei garanti regionali e territoriali, già commissario governativo straordinario per la chiusura degli OPG.
  • Ignazio Marino, medico, già presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio Sanitario Nazional.
  • Grazia Zuffa, membro del Comitato nazionale di Bioetica.
  • Stefano Cecconi, presidente del Comitato nazionale StopOPG.

La redazione

Letto 667 volte
Emergenza o libertà  - Rivista n° 14 (Marzo 2020)

abbonamento

Salva

Salva

Salva

+ POPOLARI

  • Emergenza o libertà +

    Emergenza o libertà

    Il carcere in tempo di coronavirus. Un tempo difficile e

    Read More
  • Carcere Lorusso e Cutugno: I.C.A.M. “La madre e il suo principe” +

    Carcere Lorusso e Cutugno: I.C.A.M. “La madre e il suo principe”

    Diversità, prospettive, ordine, incontro, umanità … e una fiaba rom. Sono

    Read More
  • Il Colloquio e la sua percezione visiva in carcere +

    Il Colloquio e la sua percezione visiva in carcere

    Il colloquio in carcere per i detenuti e un giorno,

    Read More
  • 1

Letter@21 © Eta Beta S.C.S. - L.go Dora Voghera, 22  - 10153 Torino
Tel. 011.81.00.228 - Fax 011.81.00.250
E-mail: lettera21@etabeta.it

© 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Letter@21 è un supplemento di Magazine Eta Beta
Testata telematica e periodica registrata presso il Tribunale di Torino
n.173/2016 RG n. 4564/2016 - La redazione

Sostieni Letter@21 con una donazione
Puoi donare in modo protetto e sicuro direttamente da questa pagina tramite PayPal.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo Per saperne di più