Venerdì, 03 Aprile 2020 17:27

Carcere di Torino: sapone liquido per la sezione femminile

Vota questo articolo
(0 Voti)
Illustrazione di copertina di Daniela Goffredo copertina della pagina raccolta fondi Illustrazione di copertina di Daniela Goffredo copertina della pagina raccolta fondi

"Liberi di prottegersi" è l'iniziativa di Verdessenza Soc. Coop che sulla piattaforma www.produzionidalbasso.com, lancia una raccolta fondi per l'acquisto di sapone liquido per le detenute della sezione femminile della Casa Circondariale "Lorusso e Cutugno" in questo momento di emergenza sanitaria dovuta al coronavirus.

Senza scordare di sostenere la richiesta di "importanti interventi deflattivi della popolazione detenuta che consentano la domiciliazione dei condannati a fine pena e la prevenzione e l’assistenza necessaria a quanti debbano restare in carcere", nonché gli appelli in tal senso alla mobilitazione per non dimenticare il carcere, sollevati da più voci per correggere i provvedimenti legislativi sinora attivati, iniziative come questa rappresentano l'occasione per tutti appunto per non dimenticare e isolare ulteriormente la popolazione detenuta.
C'è tempo ancora per 15 giorni per raggiungere l'obiettivo di Verdessenza Soc. Coop, "in sostegno all'ufficio della Garante delle persone private della libertà personale della Città di Torino," e contribuire a donare alla sezione femminile della Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino flaconi di sapone liquido per le mani.

Una goccia in un mare, ma che può aiutare a evitare contagi o nascite di focolai in ambienti in cui il distanziamento sociale contiua in questi giorni ad essere di difficile attuazione.

Per aderire alla raccolta fondi e per maggiori informazioni
Produzioni dal basso - Libere di proteggersi

Redazione

Letto 186 volte
Emergenza o libertà  - Rivista n° 14 (Marzo 2020)

abbonamento

Salva

Salva

Salva

+ POPOLARI

  • Emergenza o libertà +

    Emergenza o libertà

    Il carcere in tempo di coronavirus. Un tempo difficile e

    Read More
  • Carcere Lorusso e Cutugno: I.C.A.M. “La madre e il suo principe” +

    Carcere Lorusso e Cutugno: I.C.A.M. “La madre e il suo principe”

    Diversità, prospettive, ordine, incontro, umanità … e una fiaba rom. Sono

    Read More
  • Il Colloquio e la sua percezione visiva in carcere +

    Il Colloquio e la sua percezione visiva in carcere

    Il colloquio in carcere per i detenuti e un giorno,

    Read More
  • 1

Letter@21 © Eta Beta S.C.S. - L.go Dora Voghera, 22  - 10153 Torino
Tel. 011.81.00.228 - Fax 011.81.00.250
E-mail: lettera21@etabeta.it

© 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Letter@21 è un supplemento di Magazine Eta Beta
Testata telematica e periodica registrata presso il Tribunale di Torino
n.173/2016 RG n. 4564/2016 - La redazione

Sostieni Letter@21 con una donazione
Puoi donare in modo protetto e sicuro direttamente da questa pagina tramite PayPal.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo Per saperne di più