Lunedì, 20 Marzo 2023 13:00

C.C. “Lorusso e Cutugno” di Torino: carcere, scuola e arte

Vota questo articolo
(0 Voti)
Image by PIRO from Pixabay Image by PIRO from Pixabay

Dal 29 marzo accedere al Padiglione A dell’Istituto penitenziario torinese sarà un po’ meno “grigio”, come pregiudizi e luoghi comuni possono far credere sia l’ambiente di un carcere ai più.

Sono 50 le opere, in tutto, dipinte a mano dagli studenti del Primo Liceo Artistico di Torino, che daranno colore, attraverso un’esposizione permanente, al corridoio di accesso al padiglione A. 
Uno spazio prevalentemente adibito alle cure (non esclusivamente), dove hanno sede le principali sezioni sanitarie, del carcere cittadino, i cui locali, come sottolineato nel VII Dossier “Delle criticità strutturali e logistiche delle carceri piemontesi” a cura del Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, risultavano trascurati.

Un’iniziativa ed una progettazione fortemente voluta e sostenuta sia dalla Direzione dell’istituto sia da quella del liceo, a testimonianza di come le commistioni tra “dentro” e “fuori”, tra scuola e arte, possano essere generative di percezioni migliori di un ambiente da una parte e promuovere una cultura inclusiva dall’altra. I dipinti sono infatti frutto dell’incontro tra le sezioni interna al carcere di Torino e la sede esterna dell’istituto di istruzione di secondo grado, che ha permesso il confronto tra liceali detenuti e non, e la riqualificazione di uno spazio attraverso le arti figurative (il modulo didattico studiato al “Lorusso e Cutugno”). 

Portando in questo modo un po’ di sollievo, attraverso la scuola e l’arte, con il dialogo e l’aumento delle competenze, in un luogo di sofferenza, che dimostra una volta di più come la rispettiva conoscenza tra carcere e società esterna possa avere ricadute positive su entrambi i versanti.

G. B.

Image by PIRO from Pixabay (l'immagine utilizzata in questo articolo è puranmente indicativa, non rappresenta in alcun modo il luogo a cui il testo si riferisce).

Letto 521 volte

+ POPOLARI

  • Nel paese delle meraviglie +

    Nel paese delle meraviglie

    “Nel paese delle Meraviglie”, il nuovo numero di Letter@21 rende

    Leggi Tutto
  • Chef Sopravvitto: il libro +

    Chef Sopravvitto: il libro

    Chef Sopravvitto, (AA.VV), un libro che si propone l’obbiettivo di

    Leggi Tutto
  • Trasferire le emozioni +

    Trasferire le emozioni

    Giorno dopo giorno, mi rendo conto che le emozioni sono

    Leggi Tutto
  • 1

Chef Sopravvitto: il libro

abbonamento

Salva

Salva

Salva

Sostieni Letter@21 con una donazione
Puoi donare in modo protetto e sicuro direttamente da questa pagina tramite PayPal.