Venerdì, 03 Marzo 2017 16:40

Punti di vista

Vota questo articolo
(2 Voti)

È online il numero 4 della rivista, scaricabile gratuitamente al fondo di questa pagina. Di seguito alcune riflessioni sul numero di febbraio 2017!

In questo numero si confrontano due redazioni: GiovaniRedattori e letter@21, due modi di vedere il dentro/il fuori. Sguardi che colgono aspetti diversi del mondo in cui viviamo.

Abbiamo dato la precedenza a chi ha lo sguardo “del fuori” aprendo questo numero della rivista con un  articolo dei GiovaniRedattori, studenti del quarto anno del Liceo Berti che attraverso l’alternanza scuola lavoro si sperimentano presso la Cooperativa Eta Beta. Il loro è uno sguardo sulla situazione delle carceri in alcuni Paesi europei, Italia compresa perché da qui sono partiti per riflettere sul sovraffollamento.

Parallelamente la redazione di letter@21 approfondisce questo tema con uno sguardo che, con rigore lo affronta dal punto di vista giuridico, e con un po’ di disillusione lo tratta nella narrazione: il punto di vista è quello “del dentro”.
Visioni che dialogano, mantenendo ognuna la propria specificità e che contribuiscono a dare cornici ampie nello spazio di confronto.

In passato abbiamo scritto di affettività e di colloqui, di necessità di rapporti e di quanto questo sia tutto chiuso in una manciata di ore.

In questo numero  approfondiamo un ulteriore aspetto delle relazioni con “l’esterno” quello dei colloqui “con terze persone”. Nelle narrazioni emozioni e vissuto di un incontro atteso da anni con i genitori e la testimonianza di un protagonista del primo test match di rugby tra due squadre formate da detenuti. 

Ancora istantanee di colloqui e di  familiari, genitori, mogli, bimbi, compagne nell’intervista a Paola Lassandro che illustra “Filo di continuità”, progetto dedicato ai famigliari dei detenuti.

DOWNLOAD - Letter@21 N. 4

Per scaricare gratuitamente la rivista, inserisci la tua mail

Termini e condizioni

Letto 3436 volte

+ POPOLARI

  • Un nuovo sistema di videochiamate in carcere a Torino +

    Un nuovo sistema di videochiamate in carcere a Torino

    I colloqui WhatsApp in carcere a Torino hanno subito una

    Leggi Tutto
  • Gioco: "Il Bus" il game di Vallette al Centro +

    Gioco:

    Eta Beta Scs presenta “Il Bus”, un’avventura testuale che vi

    Leggi Tutto
  • La tecnologia entra in carcere +

    La tecnologia entra in carcere

    Il diciassettesimo Rapporto di Antigone sulle condizioni di detenzione, intitolato

    Leggi Tutto
  • 1

abbonamento

Salva

Salva

Salva

Sostieni Letter@21 con una donazione
Puoi donare in modo protetto e sicuro direttamente da questa pagina tramite PayPal.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo Per saperne di più