I vincitori e le motivazioni dei premi della sezione Scrittura di LiberAzioni: festival delle Arti fuori e dentro dal carcere.

LiberAzioni è il primo festival nazionale di cinema, fotografia e scrittura, con sezioni di concorso aperte a detenute, detenuti, ragazze e ragazzi liberi sotto i 35 anni. Si basa sull’organizzazione partecipata, attraverso una serie di laboratori che da maggio a dicembre hanno portato azioni di cittadinanza attiva sul territorio de Le Vallette. I temi che affronta sono la reclusione, la pena, la libertà e la relazione dentro/fuori.

Quest’estate abbiamo realizzato il nostro quarto e-book, il supplemento estivo della rivista “letter@21”. Un modo nuovo e diverso per augurarvi buone vacanze, a partire dalla copertina, differente rispetto a tutte le altre pubblicazioni.

Giunto alla quindicesima edizione il concorso letterario “Voci dalla finestra”, rappresenta uno dei premi più prestigiosi di prosa e poesia riservato alle persone private della libertà.

Il racconto breve come forma di creatività per dare vita ad un concorso letterario a carattere nazionale per persone ristrette o in esecuzione penale esterna per liberare la creatività e per #sprigionarelescritture. Tre le giurie coinvolte: esperti, “giovani esterni” e “giovani interni”, ed una pubblicazione finale per parlare di reclusione, pena, libertà e relazione dentro/fuori dal carcere.

A poche ore dall’addio alla Roma di Francesco Totti e alla finale di Champions League di Cardiff, il calcio diventa metafora di vita, dimostrando come anche i pronostici impossibili possono essere cambiati, non solo sul rettangolo di gioco.

La sensazione che ho avuto leggendo questo libro è che qualcuno stesse svelando dei miei segreti. Tra le pagine ho ritrovato una descrizione talmente vivida, precisa ed emozionante di particolari di vita penitenziaria che mi ero convinto che lo scrittore fosse sicuramente stato in carcere.

Giovedì 17 novembre 2016 ore 18.0 - Circolo dei lettori via Bogino 9 · Torino.  Dialoga con l’autore: Marco Viglino Presidente del Tribunale di Sorveglianza di Torino.

Il Garante dei diritti delle persone detenute delle Regione Piemonte, Bruno Mellano, ha organizzato il convegno per la pubblicazione del libro “Gli ergastolani senza scampo. Fenomenologia e criticità costituzionali dell’ergastolo ostativo” di Carmelo Musumeci e Andrea Pugiotto. L’evento si svolge giovedì 13 ottobre 2016, ore 10:30, presso l’Aula consiliare di Palazzo Lascaris, sede del Consiglio regionale del Piemonte, via Alfieri 15, Torino.

Mutualità, auto-aiuto, microcredito, fiducia, speranza e cambiamento, cosa avranno mai in comune queste parole? Lo scopriamo giovedì 12 maggio, dopo aver letto “Un uomo vince la miseria” la storia di Friedrich Wilhelm Raiffeisen scritta da Franz Braumanne.

#sprigionalescritture

Letter@21 è un supplemento di Magazine Eta Beta
Testata telematica e periodica registrata presso il Tribunale di Torino
n.173/2016 RG n. 4564/2016 - La redazione

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo Per saperne di più