Una delle attività del progetto Letter@21 è stata incentrata sul “Come nasce una casa editrice”. 

Le idee sono contagiose e la formazione del nostro gruppo di persone diventa opportunità anche per altri detenuti, attraverso le sinergie che si attivano e che hanno portato alla realizzazione di “Voltapagina”, iniziativa del Salone del Libro, anche all’interno della Casa Circondariale di Torino.

Luogo comune vuole che in carcere non si cucini e si mangi tutti insieme. Nulla di più falso. Gli ebook  di Letter@21 propongono delle ricette che non sono solo mera riproposizione di quanto esistente, ma sono il ricordo di profumi e sapori che permettono di oltrepassare le alte mura che circondano gli "chef" ed il "gourmet" che le hanno ideate, cucinate e degustate.

Il Salone del Libro è un appuntamento che consente dei bilanci l’anno scorso abbiamo presentato la rivista e in questa edizione abbiamo raccontato quanto fatto.

Online scaricabile gratuitamente il terzo e-book della collana di cucina di Letter@21. Sapori in libertà, ricette da dentro da gustare fuori per tutti i gusti. Questa volta i piatti legati dai e ai ricordi personali dei "nostri" cuochi, si mescolano alle suggestioni cinematografiche suscitate dalle "memorie sprigionate" in ogni ricetta.

#sprigionalescritture

Letter@21 è un supplemento di Magazine Eta Beta
Testata telematica e periodica registrata presso il Tribunale di Torino
n.173/2016 RG n. 4564/2016 - La redazione

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta il loro utilizzo Per saperne di più